banner PON 14 20

 ingleseb1

 francese
10.2.2A-FSEPON-BA-2017-20 
Competenze di base: "Imparo giocando"
Modulo: Comunico in lingua inglese
10.2.2A-FSEPON-BA-2017-20
Competenze di base: "Imparo giocando"
Modulo: Comunico in lingua francese
articolo1  matematica 
10.2.2A-FSEPON-BA-2017-20
Competenze di base: "Imparo giocando"
Modulo: L'articolo 1
10.2.2A-FSEPON-BA-2017-20
Competenze di base: "Imparo giocando"
Moduli: Matematica no problem e Matematica no problem 2

italia in europa

 ingleseB2

10.2.2A-FSEPON-BA-2018-13
Potenziamento della cittadinanza europea
Moduli: Cittadino Europeo 1 e Cittadino Europeo 2
10.2.3B-FSEPON-BA-2018-8
Potenziamento della cittadinanza europea
Modulo: Potenziamento linguistico
 arduino ecdl1
 10.2.2A-FSEPON-BA-2018-86
Pensiero computazionale e cittadinanza digitale: “Protagonisti nell'era digitale”
Modulo: Creatività e problem solving con ARDUINO
10.2.2A-FSEPON-BA-2018-86
Pensiero computazionale e cittadinanza digitale: “Protagonisti nell'era digitale”
Modulo: Certificazione ECDL base
 alternanza  adulti
10.6.6A-FSEPON-BA-2017-12
Percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro "Lavoro Oggi"
10.3.1A-FSEPON-BA-2017-4
Formazione degli adulti: "Cittadini del XXI secolo"

 Banner scuola 480x80

Banner scuola 480x802

Banner scuola 480x803

Assemblea d'Istituto del 30 Gennaio 2019

img 9142 2Mercoledì 30 gennaio 2019, gli studenti dell’I.T.C.G “Loperfido Olivetti” hanno partecipato all’assemblea di Istituto, presso la sala congressi de “La Casa di spiritualità S. Anna” per affrontare un tema di scottante attualità dal titolo: “Finalmente giustizia”. E’ stato proiettato il lungometraggio “Sulla mia pelle” diretto da Alessio Cremonini sugli ultimi sette giorni di vita di Stefano Cucchi, il giovane arrestato per spaccio ma che muore, nel 2009 a Roma presso l’ospedale S. Pertini, in custodia alle forze dell’ordine. A seguire alcuni servizi a cura della redazione del programma “Le Iene” contenenti le interviste ai familiari di Stefano Cucchi, che in nome della verità, non hanno mai smesso di credere nella giustizia. Sono intervenuti la giornalista Antonella Ciervo che ha sottolineato l’importanza dell’indagine giornalistica come contributo fondamentale per la risoluzione del caso, e l’avvocato penalista Palombella, che ha affrontato la questione sotto l’aspetto giuridico.

galleria fotografica